«

»

Mosca – Acquapark

L’edificio è costituito da due torri affacciate che, fondandosi a quota circa +107.8 m, raggiungono in sommità la quota +279.8 m, per un’altezza complessiva di 172 m.

La fondazione è unica per entrambe le torri ed è realizzata mediante una platea cellulare in c.a. direttamente appoggiata sul terreno.

L’elevazione delle due torri è in c.a; l’azione controventante è assolta da nuclei composti da setti, resi solidali agli altri elementi portanti (travi e pilastri) dalle solette di piano.

La parte centrale che si sviluppa fino a quota +166.2 m circa è realizzata con colonne in acciaio riempite di calcestruzzo; gli impalcati sono realizzati con travi in acciaio e soletta in calcestruzzo, fatta eccezione per alcune porzioni di impalcato disposte nella parte che si affaccia sull’acquaparco, realizzate in struttura reticolare spaziale.

Tra le quote +189.47 e +200.72 m, sono presenti altri tre impalcati in struttura metallica che realizzano un “ponte” tra le due torri; sotto il primo di questi impalcati è previsto il collegamento della “vela” della copertura dell’acquaparco, che trova qui vincolo in direzione orizzontale.

Documento Pdf