«

»

Bologna – Piscina Carmen Longo

Il progetto concettuale è stato sviluppato in maniera da ottimizzare i requisiti progettuali ed il rispetto dei vincoli architettonici preesistenti. È stata adottata una soluzione tipologica di copertura mobile formata dalle seguenti sottostrutture in acciaio:

- una trave longitudinale portante principale;

- un sistema di travi armate trasversali;

- un sistema di pannelli fissi e mobili di copertura.

Document Pdf

Articoli:

2002 – Copertura convertibile della piscina olimpica Carmen Longo in Bologna