Fiera Portello "Cometa"

Milano - 2008-2010

Il progetto prevede la riconversione a destinazione congressuale di parte della superficie espositiva non più utilizzata di Fiera Milano in città (i padiglioni 5 e 6), e la sua integrazione con l’attuale adiacente MIC.

Con i suoi 18mila posti a sedere, un auditorium da 1.500 persone, una sala plenaria da 4.500 posti, 73 sale modulari da 20 a 2mila posti e 54mila mq espositivi a supporto, il MIC Plus sarà a gennaio 2011 il centro congressi più grande d’Europa, nonché la prima struttura “a misura di Expo” pronta in largo anticipo rispetto al traguardo del 2015.

La Cometa è disegnata da una combinazione di 8mila metri di raggi luminescenti (lunghi fino a 200 metri) che si staccano, ondeggiando, da un nucleo più denso fino a formare una coda.

Ogni raggio è sostenuto da leggere strutture reticolari in acciaio, al centro delle quali corrono 8mila metri di luce canalizzata prodotta dai Led alimentati da pannelli fotovoltaici (a strati sottili in silicio amorfo).
Scheda Progetto
Prestazioni eseguite
Progettazione strutturale esecutiva e costruttiva
Committente
Ente Sistema Fiera Milano
Anno
2008-2010
Superficie
m2
Importo
50.000.000 €

Articoli

Photogallery

MJW structures

Progettiamo grandi opere e soluzioni strutturali integrate nello spazio.