Palazzo dello sport di Atene

Atene - 1983-1987

L'edificio, a pianta circolare, ha un diametro di circa 114 m. La copertura è composta da una tensostruttura a doppia curvatura, rete di funi avente, in pianta, una maglia di 4x4 m.

La struttura in funi, ovvero la copertura sospesa, consiste in una rete a maglie ortogonali, la cui superficie a sella ha una curvatura totale negativa con andamento prossimo ad un paraboloide iperbolico.

Le funi, che sostengono il manto di copertura in lamiera grecata alta 75 mm., si ancorano ad una struttura di bordo anulare di sezione scatolare realizzata in c.a.p. L'anello è, a sua volta, sostenuto da 32 cavalletti in c.a.p.

Il palazzo dello sport è stato progettato per una capienza di circa 15.000 spettatori. In pianta ha la forma di un tronco cono capovolto, la cui geometria deriva dalle soluzioni adottate per risolvere il problema della visibilità degli spettatori.
Scheda Progetto
Prestazioni eseguite
Progettazione strutturale e architettonica preliminare, definitiva ed esecutiva della copertura
Committente
Segretariato Generale dell'Atletica
Anno
1983-1987
Dimensioni
15 000 Posti
Importo
3.000.000 €

Articoli

Photogallery

MJW structures

Progettiamo grandi opere e soluzioni strutturali integrate nello spazio.