Stazione Termini

Roma - 2011

L'intervento presso la Stazione Termini ha previsto la realizzazione di una piastra parcheggi nell'area della stazione romana.

Tale Piastra Parcheggi si sviluppa interamente sulla zona dei binari, con accesso mediante rampa da via Marsala. La piastra ha dimensioni in pianta di circa 80m x 176m ed è prevista la realizzazione di tre livelli, tutti destinati a posti auto.

Allo scopo di minimizzare il numero di interventi sui binari per realizzare le fondazioni, si è optato per la riduzione del numero di pilastri, disposti secondo un interasse di 36m. Tale soluzione si inserisce coerentemente nella geometria della pensilina esistente, che presenta pilastri a interasse 12m.

La pensilina esistente è stata di conseguenza interessata in maniera minima dai lavori, in quanto l'unico interevento su di essa è stata la realizzazione dei fori per il passaggio dei pilastri che proseguono oltra la quota della pensilina e permetteranno quindi di impostare la struttura superiore.

La copertura è collocata nella parte retrostante l’edificio principale esistente della stazione Termini, e si sviluppa per tutta la lunghezza dello stesso, per cui le dimensioni della superficie coperta risultano essere di 184m x 48.7m.

Si è scelto di realizzare la copertura con una reticolare spaziale di spessore 2m e maglia 8m per 7.5m , poggiante da un lato sull’edificio esistente dall’altro su una trave reticolare.
Scheda Progetto
Prestazioni eseguite
Progettazione strutturale esecutiva
Committente
Italferr SpA
Anno
2011
Superficie
m2
Importo
62.000.000 €

Photogallery

MJW structures

Progettiamo grandi opere e soluzioni strutturali integrate nello spazio.