Fiera di Bologna Padiglione 20

Bologna - 1995

Il Padiglione P20 è a due piani espositivi con maglie da ml. 24x24 inferiormente e travi da 64 ml. di luce in copertura.

Le travi armate sono ordite trasversalmente all’asse longitudinale e sono appoggiate in sommità delle torri-colonna a quota 21.45 m.

Esse sono formate da travi scatolari, che ne costituiscono il corrente superiore, ottenute mediante accoppiamento (secondo l’asse debole della sezione) di profili HEAA 900 in acciaio Fe 510 C (S.355 secondo EC3) e armate, nel piano verticale, con n. 6 funi spiroidali zincate di 42 mm di diametro in acciaio ad alta resistenza (fu > 1600 Mpa).

I montanti di distanziamento sono eseguiti con profili HEAA 280 in acciaio Fe 510 C disposti, nel piano della trave, in configurazione a V.

Le travi cosi costituite hanno 65 m di distanza tra gli appoggi ed una altezza al centro, quale distanza tra gli assi del corrente superiore ed inferiore, pari a circa il 10% della luce libera .La distanza tra i montanti e’ di 24 m.
Scheda Progetto
Prestazioni eseguite
Progettazione strutturale
Committente
BOLOGNA Fiere SpA
Anno
1995
Superficie
33 000 m2
Importo
28.405.129,45 €

Photogallery

MJW structures

Progettiamo grandi opere e soluzioni strutturali integrate nello spazio.